Omaggi e sconti

premiamo i nostri clienti

Spedizione gratuita

da € 39,99 su tutti i prodotti

Customer Care

assistenza pre e post vendita

Pagamenti sicuri

certificati di pagamenti sicuri

Sterilfarma

Articoli per l'infanzia online

Nello shop online di Sterilfarma trovi i migliori articoli per bambini e neonati e per la prima infanzia.
Alimenti, latti, integratori e tutto quello che occorre per la crescita del tuo bambino in modo sano e nutriente.
Inoltre, abbiamo pensato di destinare anche una parte della nostra linea di produzione alla mamma che potrà trovare nella categoria dermocosmesi tutto il necessario per prendersi cura dell'igiene e della protezione del suo bambino.

Sterilfarma

Latte e bevande vegetali

Per l'allattamento dei neonati la cosa migliore è assumere il latte materno fino a quando possibile.
Quando però questo manca o non è sufficiente al fabbisogno nutrizionale del bambino, si può ricorrere all'utilizzo di latte formulato, sotto consiglio del Pediatra.

 

Gravidanza e primi mesi

La gravidanza: il sogno di ogni donna! In questa sezione troverai utili suggerimenti e preziose informazioni su come restare incinta velocemente e sulle fasi della gravidanza.

leggi di più
Sterilfarma

Blog

Dall'Alimentazione al Benessere psicofisico, dalle scelte sostenibili ai consigli per le Mamme e i Neonati fino ai suggerimenti per il Tempo Libero: noi di Sterilfarma siamo con voi in ogni tappa del vostro straordinario cammino di genitori.

Mamme e neonati Come trattare la pelle dei bambini dopo l’esposizione al sole

Siamo nel pieno della bella stagione: si parla di spiaggia, di mare oppure di montagna. Insomma, cresce la voglia di stare fuori casa per godersi le giornate piene di sole. Ecco il sole: è un amico o un nemico? Scopriamolo insieme in questo post dedicato all’esposizione solare e su come tutelare la pelle dei più piccini da eventuali scottature, ma anche come affrontare al meglio le situazioni che si verificano nel quotidiano. Esposizione solare: i pro e i contro Ogni anno i media propongono dei servizi e articoli che hanno come tema i rischi del caldo e dell’esposizione prolungata al sole. Si tratta di consigli di buon senso che invitano a non esporre al sole i bambini, in particolar modo i neonati, nelle ore più calde e a seguire una serie di comportamenti a tutela della salute.  Tuttavia, non dobbiamo considerare il sole un nemico al 100%. Quest’ultimo, infatti, stimola la produzione della vitamina D che concorre nei processi di consolidamento delle ossa, ma non solo poiché ha anche un effetto antidepressivo. In tal senso, la vitamina D si è acquistata la fama di “vitamina del buonumore”. Il risvolto della medaglia però c’è e dobbiamo essere consapevoli che una prolungata esposizione solare può provocare effetti sia sul breve termine: scottature alla pelle;colpi di calore. Per altri preziosi consigli sull’esposizione solare, leggi il nostro articolo: Quando e come esporre i bambini al sole. Cosa fare dopo l’esposizione solare: quali sono i migliori prodotti da utilizzare Un aspetto da non sottovalutare è quello riguardante il trattamento della pelle dopo l’esposizione solare. Se abbiamo passato del tempo al mare oppure in piscina allora potrebbe essere necessario un bagnetto utilizzando un olio da bagno che riequilibra la pelle contrastando l’effetto disseccante dell’acqua e del cloro. Questo prodotto è spesso consigliato per le pelli più sensibili e delicate. In particolare, l’olio da bagno Sterilfarma è arricchito con Burro di Karitè, alla Vitamina E e con oli vegetali naturali di Germe di Grano e Cocco, ed è adatto per idratare la pelle più delicata dei bambini e ripristinare il film idrolipidico. Possiamo completare la baby routine estiva applicando l’emulsione Talco non Talco Sterilfarma. Questo prodotto è perfetto sia per regolare la sudorazione, che per prevenire le punture di insetto. Può capitare alle volte, che a causa di una giornata nuvolosa o meno calda, si dimentichi di utilizzare la protezione solare o di rinnovare l’applicazione. Alle volte si possono presentare delle scottature in luoghi impensabili come sulle orecchie o sulle mani. In caso di lievi arrossamenti o pruriti dovuti all’esposizione solare si può utilizzare Unico Olio Spray. La sua formulazione specifica a base di Vitamina E, Betaglucano, Ossido di Zinco, Tea Tree Oil, Bisabololo, Centella Asiatica, Clorexidina, Arginina e Urea svolge un’azione lenitiva, purificante e protettiva della cute. In caso di scottature, dolore e un’eventuale formazione di vescicole, invece è indispensabile chiedere consiglio al proprio medico curante e utilizzare prodotti specifici. Nel caso si verifichi una scottatura, quindi, evitare i rimedi fai da te, che possono ulteriormente irritare la pelle delicata del bambino. Infine, ti ricordiamo che è sempre bene proteggere la pelle del tuo bambino durante tutto l’anno al fine di preparare il film lipidico non solo all’esposizione solare ma anche agli agenti esterni che possono entrare in contatto nei mesi successivi.

Leggi di più
Tempo Libero Mare o montagna? La vacanza perfetta per grandi e piccini

Mare o montagna? Da sempre questo rappresenta un dilemma per molte persone che devono organizzare la propria vacanza con i bambini. Esiste la vacanza perfetta per grandi e piccini? Cerchiamo di fare il punto in questo articolo su quale sia la vacanza migliore per noi e per i nostri figli. La formula magica per la vacanza perfetta Sei vuoi sentirti dire che c’è una formula che ti aiuti a creare la vacanza perfetta, allora dobbiamo purtroppo dirti che non c’è.  Sicuramente per i nostri figli la vacanza perfetta è costituita dal fatto di avere i propri genitori a propria disposizione senza quei ritmi frenetici che contraddistinguono la quotidianità. Questo è un momento speciale che dobbiamo vivere per cementificare il rapporto, incrementare la fiducia e imparare a conoscere meglio i nostri figli e le esigenze connaturate al naturale percorso di crescita. Non conta tanto il luogo, quanto la possibilità di dedicarsi del tempo di qualità, che possa essere l’occasione per condividere passioni e interessi. I benefici di una vacanza al mare Il mare con le spiagge di sabbia sono il luogo ideale per trascorrere le vacanze all’insegna del gioco.  L’aria iodata e l’acqua di mare hanno dei benefici sulle alte vie respiratorie e stimolano il sistema immunitario. L’esposizione al sole, se controllata ed effettuata con buon senso, favorisce la produzione di Vitamina D e fa aumentare anche la produzione delle endorfine. Un buon consiglio da tenere a mente è quello che laddove possibile dovrebbe effettuare una vacanza di almeno due settimane. Inoltre, per contrastare il caldo che contraddistingue le mete del turismo balneare bisogna utilizzare creme per la protezione solare, utilizzare cappellini e occhiali da sole. A tavola è consigliato il consumo di cibi leggeri privilegiando frutta e verdura di stagione e tenere sotto controllo l’idratazione bevendo acqua. I benefici della vacanza in montagna Anche la montagna ha i suoi vantaggi: i boschi, le passeggiate e l’aria più fresca e pulita sono tutte caratteristiche che rendono tale meta attraente anche per i più piccoli. Fare escursioni e vivere un’esperienza a contatto con la natura può essere un momento educativo oltre che di relax. La montagna sembra la meta ideale anche per i bambini che hanno difficoltà a prendere sonno e che hanno un ritmo discontinuo. Se il bambino si sveglia più volte durante la notte per l’afa e il caldo, allora probabilmente in montagna si potrà ovviare a questo problema. Come per il mare, anche per chi organizza delle vacanze in montagna con i bambini deve prestare attenzione ad alcuni fattori. Uno di questi è sicuramente l’altitudine che può causare, oltre i 2500 metri il cosiddetto “mal di montagna”.  Soprattutto se viaggiamo con neonati al seguito è importante non scegliere mete ad alta quota. Se lo scopo è quello di dedicare del tempo a delle escursioni, scegliete sentieri adatti all’età del bambino. Inoltre, è importante, anche in caso di vacanze in montagna, utilizzare una buona crema solare, indossare indumenti protettivi e calzature adeguate ad affrontare i percorsi escursionistici. Un “pericolo” quando si tratta di vacanze nella natura è quello derivato dagli insetti come per esempio zanzare, zecche, api o calabroni.  Utilizzare dei repellenti come Unico emulsione talco non talco per la prevenzione e controllare i vestiti e la pelle dopo un’escursione sono alcuni dei consigli che si possono mettere facilmente in atto. Qualunque sia la tua scelta ricorda sempre che mare e montagna possono essere luoghi dove trascorrere le proprie vacanze all’insegna del divertimento, della natura e di tanto movimento. La vacanza può essere l’occasione giusta per trovare nuove passioni da condividere e per regalarsi ricordi spensierati, basta utilizzare un po’ di buon senso e per partire sereni, osservare i consigli del pediatra in merito all’esposizione solare, all’idratazione e alla prevenzione di punture di insetto.

Leggi di più